KaliPro, dalla pagina FB di Babylon

Resoconto del Concerto di Vinicio Capossela a Istanbul

Babylon, Istanbul, 17 dicembre 2013.

Breve resoconto sul concerto di Vinicio Capossela per chi non era lì quella sera. Momenti salienti della serata sono stati il tributo a Fabrizio De Andrè, la meravigliosa versione rock-sperimentale di “Il ballo di San Vito” e Vinicio che abbandona il palco sdegnato per il volume delle casse rivolte verso gli artisti e il baccano proveniente dalla folla. Un grazie di cuore all’Istituto di Cultura Italiana a Istanbl per aver reso l’evento possibile!

Composizione della band:

Vincenzo Vasi – teremin e voce
Achille Succi – aulofoni e clarinetto
Peppe Frana – pascià – oud, lira
Asso Stefana – chitarra
Glauco Zuppiroli bay– contrabbasso
Zeno De Rossi “effendi”– batteria
Taketo Gohara – suono
Muf – assistente di abbordaggio.
Vinicio Capossela, paleologo – piano, baglamas.

Scaletta

BILLY BUDD
(come disse quel capitano veneziano : demoghe drento fioi! …)
OCEANO OLIALA’
Al serraglio, al serraglio .. E’ arrivato il
Maharaja’!!!!
CANZONE A MANOVELLA

Marinai in bottiglia, Da Genova a Galata:
LA CITTÀ VECCHIA (De Andre’)
Il rebetico, che venne dall’ Asia Minore, da Smirne profumata ..
CONTRATTO PER KARELIAS
MISIRLOU

Le religioni monoteiste che vengono tutte dallo stesso libro, un libro che gronda sangue.
NON TRATTARE

Fumerie d’oppio e hammam
LANTERNE ROSSE
DOVE SIAMO RIMASTI A TERRA NUTLES

Poesia classica, divano occidentale
L’AEDO
” qui si fan elmi di calici e spade “vostro Micchelagnolo in Turchia .Sonetto di Michelangelo , contro il mercimonio nella chiesa .
LA LODOLETTA – sonetto trobadorico

Assedio. Troia e Bisanzio.
LA LANCIA DEL PELIDE
” fu chiesto”da cosa riconosci l’esistenza di Dio ? Egli rispose: Da come falliscono i disegni degli uomini.”
JOB
BRUCIA TROIA
AL COLOSSEO
IL BALLO DI SAN VITO .

Morte e resurrezione.
L’UOMO VIVO.

Uscita e Bis .
Epopea dell’Orient Express:
NELLA PIOGGIA
I PIANOFORTI DI LUBECCA, con aria di “Casta Diva” finale, eseguita dal fantasma di Maria Callas, il teremin di Vincenzo Vasi.

 

Condividi:

Articoli correlati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>